Il ‘Referente’ DSA a scuola.

Il ‘Referente’ DSA a scuola

La ‘funzione strumentale DSA’ è prevista dalla Legge 170/2010, dal DM del 12/07/2011 e dalle Linee Guida DSA. La Funzione Strumentale è un riferimento per genitori ed insegnanti in materia di Disturbi Specifici dell’Apprendimento.

Le funzioni del “referente” sono svolte da un insegnante e riguardano la sensibilizzazione e l’approfondimento delle tematiche, nonché il supporto vero e proprio ai colleghi insegnanti direttamente coinvolti nell’applicazione didattica.
Il referente deve aver acquisito una specifica formazione e aver maturato esperienza nell’ambito dei Disturbi Specifici di Apprendimento e deve essere stato eletto dal Collegio dei Docenti.

Le funzioni del referente sono stabilite dalla Legge e sono le seguenti:
1.    Fornire informazioni circa le disposizioni normative vigenti
2.    Fornire indicazioni in merito alle misure compensative e dispensative, in vista dell’individualizzazione e personalizzazione della didattica
3.    Collaborare all’individuazione di strategie volte al superamento dei problemi esistenti nella classe con alunni DSA

4.    Offrire supporto ai colleghi insegnanti riguardo agli strumenti per la didattica e per la valutazione degli apprendimenti
5.    Curare la dotazione di ausili e di materiale bibliografico all’interno dell’Istituto
6.    Diffondere le notizie riguardanti l’aggiornamento e la formazione nel settore
7.    Fornire informazioni riguardanti Enti, Associazioni, Istituzioni, Università di riferimento
8.    Fornire informazioni riguardo a strumenti web per la condivisione di buone pratiche
9.    Fare da mediatore tra famiglia, studente (se maggiorenne) e strutture del territorio
10.  Informare gli insegnanti che effettuano supplenze nelle classi, della presenza di eventuali casi DSA.

Il referente d’Istituto promuove comunque l’autonomia dei colleghi nella gestione degli alunni DSA, operando perché ciascun insegnante “senta” pienamente proprio l’incarico di rendere possibile per tutti gli studenti un pieno e soddisfacente apprendimento in classe.
Infine, il referente può promuovere Progetti approvati dal Collegio dei Docenti nell’ambito dei Disturbi Speciifici dell’Apprendimento

LEGGI ANCHE:

LA NORMATIVA:    – La legislazione e i DSA

– See more at: http://www.tuttodsa.it/il-referente-dsa-a-scuola.html#sthash.vHe7Rrj7.dpuf

http://www.tuttodsa.it/il-referente-dsa-a-scuola.html