Poesia: Non capisco il perché.

A mio figlio
Non capisco il perchè,
gli altri bimbi come me,
riescono ad imparare,
mentre io non lo so fare.

Non capisco il perchè,
leggere non so anche se,
ci provo e mi vergogno,
delle loro risa non ho bisogno.

Non capisco il perchè,
non so quanto fa 3×3,
i numeri si vanno a scambiare,
io li vedo contenti ballare.

Non capisco il perchè,
soluzione non c’è,
non so proprio cosa sia,
so solo che si chiama “DISLESSIA”