Libro. Capire la mia dislessia.

Non sempre un bambino con dislessia, o un altro disturbo specifico di apprendimento (DSA), sa dare un nome e una spiegazione alle difficoltà che incontra nella lettura, nella scrittura e nel calcolo, e non sempre riesce a sviluppare strategie positive ed efficaci per affrontarle.

Ecco perché è fondamentale che egli impari:

  • a conoscere le particolarità che lo contraddistinguono;
  • a sviluppare tutti quei processi metacognitivi che lo rendano consapevole dei propri punti di forza e di debolezza;
  • a incrementare tutte quelle attività e strategie che lo aiutino nell’apprendimento e aumentino il suo benessere emotivo.

Capire la mia dislessia, grazie alla sua semplicità e chiarezza, risponde perfettamente a questi bisogni ed è stato realizzato per accompagnare il bambino con DSA passo passo alla scoperta:

  • del perché delle sue difficoltà;
  • dei modi e degli strumenti con cui potrà farvi fronte;
  • dell’iter diagnostico in cui verrà coinvolto;
  • delle funzioni e dell’utilità del leggere e dello scrivere;
  • di come si possano utilizzare l’immaginazione, le strategie di rilassamento e quelle di riorientamento dei propri pensieri per lavorare sulla memoria e sul benessere emotivo;
  • di come si possano osservare, pianificare e monitorare i propri obiettivi e i propri progressi.

Con i suoi 10 capitoli, le sue numerose attività metacognitive e le sue caratteristiche di ergonomia visiva che ne garantiscono un’alta leggibilità, il volume si rivolge direttamente ai bambini della scuola primaria, che potranno leggerlo, a casa o a scuola, preferibilmente con la mediazione di un genitore, un insegnante, un terapista o un educatore.

http://www.macrolibrarsi.it/libri/__capire-la-mia-dislessia-libro.php?pn=994&utm_source=partner&utm_medium=banner-rotator&utm_campaign=250×250

capire-la-mia-dislessia-libro-61662

Precedente Libro. Le aquile sono nate per volare. Successivo Test di valutazione della dislessia negli adulti.