Precedente Andare oltre. Successivo Lettera di un ragazzino di prima media alla sua insegnante di italiano e storia.