Dire, fare, pensare con i dsa. Libro di Rossella Grenci.

Questo articolo è stato tratto da:http://www.rossellagrenci.com/2014/04/16/dire-fare-pensare-con-i-dsa/ 

E’ ormai da diversi mesi che è uscito un opuscolo per gli insegnanti che ho curato, ma di cui non vi avevo ancora parlato. Una breve guida che fa parte della collana “La scuola in tasca” delle Edizioni scolastiche Pearson.

La scuola in tasca è una collana di testi agili e aggiornati nata per aiutare a comprendere alcune delle tematiche più attuali nella scuola primaria. I testi che ne fanno parte costituiscono un momento di riflessione per procedere con uno sguardo sempre più consapevole e vigile nel lavoro di cura che è l’insegnamento. Ogni pubblicazione si compone di più contributi, nel tentativo di dare voce a una pluralità di punti di vista e alla complessità intrinseca a ogni tematica.Ogni pubblicazione prevede una sezione di proposte operative, ideate per calare nella concretezza della vita scolastica gli approfondimenti e le riflessioni proposti rispetto a ogni tematica, spunti operativi che possano costituire primi esempi di pratiche didattiche auspicabili nella scuola di oggi.

Tutti i docenti possono richiederlo e viene dato gratuitamente a chi adotta i libri della Pearson. Hanno collaborato alla stesura del libro le amiche: Anna Di Lauro, mamma e autrice del libro Ho mal di scuola; la psicologa Antonella Francesca Amodio dell’Associazione Yin-sieme; la mamma e blogger Catia Forcella del blog A scuola con Matilde.

http://www.rossellagrenci.com/2014/04/16/dire-fare-pensare-con-i-dsa/ 

https://www.facebook.com/groups/64545060976/?fref=ts

 

pensare-co-i-DSA

Precedente Mediabook I promessi sposi e Divina commedia. Successivo Non smettere mai di protestare.